Giuliano Poletti e l’importanza del volontariato: il nostro incontro ad Avezzano

Anche noi di Anffas Onlus Sulmona abbiamo avuto l’opportunità di partecipare all’interessante incontro tenutosi ad Avezzano con Giuliano Poletti, già Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, sui valori del Volontariato e l’impegno attivo dei cittadini nella comunità. Il dibattito è stato organizzato dal Centro per i Servizi di Volontariato della Provincia dell’Aquila ed ha visto protagonisti numerosi giovani, soprattutto quelli impegnati nei Progetti di Servizio Civile Nazionale, oggi Universale, nella Regione Abruzzo.

Giuliano Poletti, uomo politico di spessore e forte esperienza, è riuscito a catturare l’attenzione del suo pubblico, lasciando emergere l’importanza del Volontariato per la nostra società: non si tratta semplicemente di solidarietà e cittadinanza attiva, ma di un vero e proprio strumento di crescita per un’economia inclusiva e sostenibile. Infatti Poletti ha sottolineato l’importanza di attuare iniziative che possano costruire opportunità di lavoro, essendo questo uno dei principali problemi del nostro Paese: un Paese che deve cominciare a puntare in tutto e per tutto sui Giovani, sulla loro creatività e sulla loro aspirazione al migliorarsi sempre.

Infine, nel dibattito, Poletti ha incoraggiato le Associazioni no profit a non arrendersi anche quando le loro richieste non sono ascoltate, a coinvolgere in modo attivo i propri membri ed a contribuire con la loro ricchezza alla rivalutazione del territorio.

Parole espresse con così tanta passione rappresentano più che mai una guida verso lo sviluppo sociale, ma anche una profonda motivazione per i giovani ad un impegno sentito e responsabile.

2 commenti

  1. PASQUALI EMANUELA

    Grande momento di crescita per tutti, ma la cosa più bella è stato vedere il coinvolgimento di tanti giovani che sono stati letteralmente catturati dalle parole di Poletti. Un ringraziamento agli organizzatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *